news

_

CAMPIONATO U19

Hasta Volley U19 - G.S.Pavic 3-0 (25-13; 25-14; 25-22)

L’Hasta Volley U19 non sbaglia più nulla e non si lascia sfuggire i 3 punti, frutto di una bella vittoria contro il Pavic, squadra da non sottovalutare. Un’altra buona notizia è la possibilità di far giocare lo schiacciatore Ivan Zanettin, arrivato quest’anno dal Venezuela; in questa prima partita ufficiale, ha dimostrato una buona intesa con il palleggiatore, anche se bisogna ancora lavorare per fare di lui un punto di riferimento per tutta la squadra.
Nel primo set scendono in campo Cassinari in cabina di regia, opposto a lui Pittaluga; Fumero e Ottenga al centro; Baino e Zanettin i laterali; Dispenza libero. Qualche errore di troppo non permette di partire in quarta alla squadra di casa, ma con un’ottima progressione, l’Hasta nella parte mediana del set gioca come si deve e si sbarazza definitivamente degli avversari che non superano i 15 punti.
Al cambio di campo iniziano gli esperimenti: Baino viene schierato opposto, sostituito Pittaluga non ancora al meglio fisicamente. Al centro Sensi e Piasso mandano a riposo i titolari e Camilli parte in sestetto da schiacciatore. La bella prova dei centrali e le poche distrazioni generali permettono l’ingresso di Ronelli nel ruolo di opposto. L’ennesimo errore avversario spedisce le squadre a fondo campo sul 25-14.
Confermata la formazione del set precedente, con Ronelli titolare, nel terzo parziale gli astigiani continuano ad essere ordinati, ma devono fare i conti con i diversi tentativi di rimonta della squadra ospite. La situazione di equilibrio persiste fino al 22^punto, quando finalmente il Pavic aggancia i padroni di casa. Il time-out di coach Oriana propizia i 3 punti consecutivi utili per chiudere il match.
Con questa vittoria, l’Hasta ha finalmente raggiunto il secondo posto in solitaria, ma deve guardarsi le spalle, perché domenica incontrerà proprio la contendente alla seconda piazza, Parella Rossa. La partita sarà molto difficile, sia per il valore tecnico della squadra (quest’anno già incrociata più volte dagli astigiani), sia per la carica dei tifosi torinesi, che probabilmente si scateneranno tra le mura amiche.

 

 

 

 

Attualmente gestito da: Lorenzo Damasio Fiori e Martino Picasso

Sito web realizzato da: ASBRADESIGN e Luken00