news

_

CAMPIONATO U17 - U19

Hasta Volley U17 - Pallavolo Altiora 1-3 (14-25; 17-25; 25-23; 17-25)       
AVBC/Fortitudo - Hasta Volley U19 0-3 (13-25; 12-25; 22-25)

Altiora rallenta la corsa dell'Hasta U17 verso il 4° posto, sconfiggendola per 3-1 alla palestra Brofferio. La fermata era prevedibile, ma i protagonisti in campo non hanno badato ai pronostici e hanno lottato fino all'ultimo punto. Assente capitan Pozzato, questa volta la scelta in cabina di regia è d'obbligo: Rosso, che ben si era comportato durante i 2 test match precedenti a questo incontro. Durante i 4 set Pasqualini e Gibellino si sono alternati nei ruoli di schiacciatore e opposto, mentre Ferraris ha scelto di alternare i centrali Montrucchio, Pasero e Pelissero G. Cambi anche per Piasso e Pelissero F.

L'unico set nel quale gli astigiani hanno fatto veramente poco è stato il primo, terminato 14-25 in favore degli ospiti, che comunque hanno saputo mantenere il loro alto livello di gioco. Il secondo parziale è equilibrato fino al 12-12; anzi sono gli astigiani a condurre con qualche punto di vantaggio. Ma quando è il momento di spingere sull'acceleratore sono gli ospiti a farlo che sorpendono e sorpassano:17-25.

Il vantaggio che l'Hasta riesce ad accumulare dopo il 2°cambio di campo è maggiore rispetto a quello acquisito nel parziale precedente, infatti gli ospiti sono costretti a rincorrere e si affidano al servizio dei due schiacciatori - molto efficace sin dall'inizio del match - i quali, però, sbagliano troppo presto. Dopo un'azione lunga e divertente, l'Hasta si procure 2 set point e chiude.

Coach Ferraris desidera allungare la gara al tie-break, ma i troppi errori al servizio e soprattutto il mal posizionamento a muro permettono all'Altiora di raggiungere quota 25 quando gli astigiani sono soltanto giunti a 17 punti. Adesso per raggiungere il 4° posto bisogna sorpassare Biella Volley (parità a 10 punti) e recuperare 4 punti ad Acqui.

L'U19 è riuscita ad ottenere i 3 punti ad Occimiano: gli ospiti hanno sempre avuto in mano le redini del gioco e sono stati abili nel limitare gli errori. In classifica sono stati raggiunti al 2° posto dallo Sporting Parella che però dovrà ancora vedersela con Acqui.

Attualmente gestito da: Lorenzo Damasio Fiori e Martino Picasso

Sito web realizzato da: ASBRADESIGN e Luken00