news

_

CAMPIONATI U19-U17-U14

Volley Parella Rossa - Hasta Volley U19 1-3 (20-25; 25-19; 18-25; 18-25)

Hasta Volley U17 - Pallavolo Acqui Terme 0-3 (12-25; 23-25; 25-27)

Brebanca Cuneo Blu - Hasta Volley U14 3-0 (25-7; 25-11; 25-15)

Ci si attendeva una partita combattuta  ed in effetti, almeno per 2 set, così è stato. I coetanei U17 di Asti ed Acqui Terme hanno dato vita ad un match equilibrato, ma alla fine i ‘bianchi’ hanno prevalso, forse per aver dimostrato più personalità dei padroni di casa, in particolare nei punti finali e decisivi dei set.
Non è mancata comunque la sfortuna all’Hasta; prima Pasqualini, mercoledì in allenamento, ha avuto nuovi problemi alla stessa caviglia già infortunata: il problema sembra meno grave dell’ultima volta. In riscaldamento invece Pozzato, che aveva finalmente recuperato e raggiunto la condizione fisica migliore, ha riscontrato problemi alla caviglia sinistra e non ha potuto prendere parte al match.
Lo starting six vede quindi le diagonali Rosso-Traetta, Picasso-Gibellino e Montrucchio-Pelissero. Il primo set è dominato assolutamente dagli ospiti: l’Hasta quasi mai fa 2 punti consecutivi; le battute poco insidiose e la crisi del reparto di ricezione dei padroni di casa permettono la fuga ad Acqui che non esita a chiudere il parziale.
L’equilibrio prevale nelle fasi iniziali del secondo set, con Acqui precisa in ricezione e Asti che risponde bene in contrattacco. La situazione di parità persiste fino al 23-23 quando, come già accaduto altre volte, gli astigiano mancano per 2 punti e concedono il set agli avversari. Protagonista è comunque anche l’arbitro che, sul set point, si prende la responsabilità di fischiare un fallo veramente poco evidente.
Nel terzo set, come nel precedente, rimane in campo Zanaga nel ruolo di libero. Questa volta sono gli astigiani a condurre, con gli ospiti costretti a spendere i time-out molto presto. Una buona serie in battuta di Acqui riporta il punteggio dapprima sul 20-20 e poi sul 21-24. Qui l’Hasta, con coraggio, riesce a pareggiare i conti e ad ottenere anche un set point, ma non lo sfrutta e si arrende 25-27. Il risultato porta Acqui Terme matematicamente alla fase ‘top’, mentre ufficializza l’esclusione dell’Hasta che parteciperà alla fase ‘low’.
Sabato 17 l’U14 di Ferraris si è recata a Cuneo, per il primo match del girone della fase ‘top’. Gli astigiani hanno disputato un cattiva partita e non sono mai stati pericolosi per i padroni di casa. Nulla è ancora deciso, infatti sabato i giovani 2001 ospiteranno il Ramcube Novara.
L’unica nota positiva di questo weekend di impegni giovanili è la vittoria dell’U19 in trasferta a Torino. L’Hasta ha avuto la meglio sul Parella Rossa: 3-1 come all’andata. Adesso la squadra torinese non può più aspirare a raggiungere gli astigiani, saldi alla seconda posizione.

Foto del match U17 di Michelangelo Rosso.

 

 

 

 

Attualmente gestito da: Lorenzo Damasio Fiori e Martino Picasso

Sito web realizzato da: ASBRADESIGN e Luken00