news

_

CAMPIONATI U19-U17-U14

Biella Volley - Hasta Volley U19 0-3 (20-25; 20-25; 14-25;)

Hasta Volley U17 - Biella Volley 2-3 (20-25; 17-25; 25-16; 25-19; 16-18)

Hasta Volley U14 - Pallavolo Santhià 3-2 (25-15; 21-25; 25-16; 24-26; 16-8)

Chi era alla Palestra Brofferio domenica scorsa ha assistito ad una partita molto intensa e spettacolare. Sul campo si sono date battaglia 2 formazioni equilibrate, entrambe ancora in lotta per raggiungere la fase top del campionato U17.
Ferraris sa che è una partita importantissima, ma non può contare su capitan Pozzato ancora fermo: schiera ancora Rosso in regia e lascia invariato il resto della squadra. Dall’altra parte della rete c’è una compagine molto affiatata che punta molto sui suoi schiacciatori laterali.
Nei primi 2 set il dominio ospite è assoluto in tutti i fondamentali. L’Hasta non riesce proprio a stare vicino ai biellesi che mettono in difficoltà il muro e la ricezione avversaria. L’allenatore non chiama alcun tempo di riposo, gli astigiani sono troppo fallosi e Biella gioca al meglio: in un battibaleno è sul 0-2.
Costretto a cambiare qualcosa, Ferraris decide che è il momento di Pelissero Francesco, che nel terzo set raggiunge il fratello e i compagni in campo. Proprio i due fratelli si caricano la squadra sulle spalle e, Giovanni con il servizio e Francesco fidandosi dei centrali, la portano in vantaggio di diversi break. I tentativi di rimonta sono respinti e l’Hasta dimezza lo svantaggio.
Continua il buon momento per gli astigiani che ora sono più imprevedibili e anticipano il gioco, portando a casa il parziale per 25-19. Partono bene anche nel tie-break, anzi si portano molto avanti e hanno 5 match point a disposizione. Arresto istantaneo di tutta la squadra che subisce il ritorno di Biella che torna 14-14, lotta per qualche punto, ottiene il break decisivo e festeggia lasciando l’amaro in bocca all’Hasta.
Compito ben più semplice era quello dell’U19, impegnata alle 19.00 a Biella. Gli astigiani mantengono saldamente il 2° posto in classifica, dimostrando di aver dimenticato la brutta sconfitta casalinga contro Acqui Terme
Anche per l’U14 il compito sembrava facile, ma Pallavolo Santhià è migliorata a vista d’occhio! I giovani guidati da Ferraris disputano una partita tutt’altro che perfetta, ma alla fine convincono al 5° set e evitano la disfatta.

 

 

Attualmente gestito da: Lorenzo Damasio Fiori e Martino Picasso

Sito web realizzato da: ASBRADESIGN e Luken00