news

_

CAMPIONATI U17 - Prima Divisione

Nuncas Sfoglia Chieri - Hasta Volley U17 0-3 (19-25; 26-28; 20-25)

Hasta Volley PD - Villanova Mondovì 3-2 (25-23; 22-25; 25-13; 14-25; 15-9)

Inalpi Volley Busca - Hasta Volley PD 1-3 (25-27; 25-15; 17-25; 21-25)

I giorni precedenti agli inizi dei campionati sembravano presagire un inizio difficile. Oltre ai 2 infortuni seri di Sacha Pozzato e Giovanni Traetta, entrambi alle caviglie (il primo a scuola, il secondo durante l'ultimo allenamento prima dell'inizio del campionato), l'U17 è stata decimata da altre indisposizioni tanto da presentarsi domenica pomeriggio soltanto con 6 atleti. Grazie al progetto già iniziato la scorsa stagione e ancora sostenuto dall'esperto coach Fausto Ferraris, l'Hasta ha potuto schierare i 6 atleti in campo giocando con 2 palleggiatori, riuscendo anche a risolvere l'assenza del libero. Rosso e Pozzato, oltre a confezionare palloni per gli schiacciatori laterali (Pasqualini e Picasso) e per i centrali (Pasero e Montrucchio), si sono dovuti anche impegnare in ricezione e hanno mostrato i miglioramenti avvenuti grazie agli intensi allenamenti delle ultime settimane.
Il primo parziale ha un inizio favorevole ai nostri che mostrano un buon sistema di cambio palla, nonostante gli ottimi servizi flottanti dei padroni di casa; in qualche occasione hanno avuto modo di mettere a segno dei break, portandosi sull'1-0 senza troppi patemi (25-19).
Il secondo set è inizialmente molto simile al precedente: l'Hasta accumula addirittura 6 punti di vantaggio ma poi, troppo sicura e superficiale, permette la rimonta ed il sorpasso a Chieri che si porta sul 24-23 in suo favore. Fortunatamente ritorna la concentrazione in casa astigiana e il set si conclude in loro favore, dopo una serie di lunghe azioni, l’ultima delle quali chiusa con il muro di capitan Pozzato (28-26).
Il terzo set è più combattuto nella prima parte, poi Montrucchio si esibisce con diversi servizi al salto vincenti, permettendo al suo team di giocare senza pressioni e di chiudere con l’ennesimo mani out di Pasqualini.
Il calendario prevede ora la sfida casalinga di domani 1^Novembre contro l’Occimiano, proveniente dalla sconfitta contro Benassi Alba. Obiettivo giocare ordinati e vincere, per essere poi pronti e carichi per le 2 sfide contro Alba ed Acqui che si prospettano le più belle e combattute del girone di andata.
Molto combattute sono state le prime 2 partite della Prima Divisione che si è inizialmente imposta in casa su Mondovì per 3-2 al termine di una prestazione altalenante e poi a Cuneo contro Busca per 3-1. Capitan Sensi deve comunque ritenersi soddisfatto perché il gruppo che si è esibito in questi 2 match è ancora eterogeneo in quanto comprende atleti ancora con poca esperienza agonistica e ragazzi dell’U17 che a turno hanno occasione di cimentarsi con avversari più esperti. Inoltre è da sottolineare la capacità dell’Hasta di essere riusciti all’esordio a rimanere attaccati al match per 5 lunghi set senza mai arrendersi e di cancellare il brutto secondo parziale di Cuneo (iniziato con un difficile e umiliante 9-0).
Mercoledì alla palestra Brofferio approderà la squadra di Morozzo, reduce da una sconfitta esterna e un successo casalingo.

Vedi i Calendari completi!

Foto del match U17 di Michelangelo Rosso.

 

 

 

 

Attualmente gestito da: Lorenzo Damasio Fiori e Martino Picasso

Sito web realizzato da: ASBRADESIGN e Luken00